numero verde 800 188 647 info@rcsconsulting.it

La Legge n. 77 dell’ 8 agosto 2019, legge di conversione del Decreto sicurezza n. 53 del 2019, ha interessato anche il settore turismo modificando, con l’art 5, l’art 109 del regio decreto 18 giugno 1931,n. 773 relativamente alla comunicazione delle generalità delle persone alloggiate nelle strutture ricettive.

Nello specifico, per i soggiorni di durata non superiore alle ventiquattro ore, i gestori delle strutture dovranno procedere alla notifica/comunicazione delle generalità delle persone alloggiate (avvalendosi di mezzi informatici o telematici previsti dalla normativa vigente) entro 6 ore dal loro arrivo, secondo modalità stabilite con decreto del Ministro dell’interno, sentito il Garante per la protezione dei dati personali.

Per chi, invece, soggiorna per più di 24 ore (più di una notte) questa regola non si applica e resta fermo il termine di 24 ore per la loro registrazione.

Tale disposizione entrerà in vigore il novantesimo giorno successivo alla data della pubblicazione del decreto nella Gazzetta Ufficiale ossia il prossimo 09/11/2019.

Per maggiori informazioni e approfondimenti, contattaci!

Pin It on Pinterest

Share This