numero verde 800 188 647 info@rcsconsulting.it

#NONMETTETECIARIPOSO: questo è lo slogan delle associazioni Usmi Lazio, Cnec ed Uneba Lazio rappresentative delle strutture socio-assistenziali  che hanno organizzato per Lunedì 20 Luglio ore 16 un flash mob davanti alla sede della Regione Lazio in Piazza Oderico da Pordenone (adiacente alla Sede Regionale del Lazio).

Le Case di Riposo garantisco alle persone ultra sessantacinquenni una residenzialità serena ed assistita e lo hanno fatto in estrema solitudine anche durante l’emergenza ancora in corso legata al contagio dal virus Sars Cov-2.

Le decisioni calate dall’alto, con una notevole confusione fra l’ambito socio-assistenziale, cui fanno parte le Case di Riposo e l’ambito socio-sanitario di cui fanno parte le RSA, rischiano di azzerare un intero settore sociale nel Lazio che non percepisce soldi pubblici.

Oggi non è l’ennesima manifestazione di protesta contro un’ordinanza regionale e l’operato della Giunta Regionale ma è un grido di allarme e preoccupazione dei gestori, degli operatori, degli anziani ospiti e dei loro familiari con la speranza che possa essere l’inizio per un  dialogo con le istituzioni a sostegno degli anziani e delle case di riposo del Lazio.

Pin It on Pinterest

Share This